EFM12 – (nr.2 /anno 2009)

Condividi il prodotto su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

In questa sessione potrà acquistare il numero completo del magazine EFM in versione cartacea da lei selezionato. Procedendo con l’acquisto, verrà dunque rindirizzato alla pagina per l’inserimento dei dati postali utili all’evasione dell’ordine oltre i dati fiscali per la trasmissione della fattura relativa al suo acquisto. Una volta finalizzato l’ordine, provvederemo a farle pervenire la merce ordinata, presso l’indirizzo postale indicato, entro 4/5 giorni lavorativi dal momento della ricezione dell’ordine.

 

50 disponibili

EFM12 – (nr.2 /anno 2009)

29,90

Vedi sommario 
Leggi editoriale

 

Magazine EFM n. 12 (n.2 – anno 2009), edizione completa acquistabile esclusivamente in versione cartacea.

Innovazione, formazione e ricerca contro la crisi! EUROFISHMARKET vuole titolare così il suo dodicesimo editoriale che vede dopo quasi 6 anni dalla nascita della società una riproposta di numerosi aspetti della stessa, logo compreso.Aggiornamento continuo dei contenuti e dei contenitori. Mettersi in gioco riproponendosi con un sito completamente nuovo e dinamico, newsletter informative e motori di ricerca utili a facilitare, semplificare l’accesso alle nostre informazioni a tutti gli utenti interessati. E tutto questo fruibile gratuitamente senza neppure l’obbligo di iscriversi ad una mailing list. Una risposta alla crisi che funziona in soccorso di operatori pubblici e privati circondati da quantità enormi di consulenti esterni non sempre specializzati, anzi poco se non pochissimo confidenti con il prodotto ittico. Conoscenza e competenza. Questi gli strumenti alla base di chi vuole sopravvivere al far west dei furbi nel mondo ittico affermando il commercio del prodotto ittico presente e futuro, certificato o no. La chiave di tutto, risparmio compreso di tante aziende in crisi, starebbe proprio nello sviluppare maggiori competenze nel settore e creare più personale specializzato che controlla e commercializza il prodotto. Oltre che nel cominciare a creare dei piani di autocontrollo con analisi più specifiche al settore in questione. Nelle tonnellate di pesce sequestrato
dalla Guardia Costiera ci sono migliaia di etichette errate, provenienze errate, metodi di produzione scorretti, taglie minime ignorate e appunto tanta, ma tanta ignoranza, superficialità nelle normali operazioni di commercializzazione. Gli organi di Controllo vedono quello che prima avrebbero dovuto vedere gli operatori poi sanzionati. Non
credo in un Europa di banditi di pesce… non ci sarebbero stati i presupposti per creare EUROFISHMARKET in un continente del genere. Dunque l’ignoranza resta ancora una delle cause e concause principali di frode. Ecco l’idea di EUROFISHMARKET. Accendere un riferimento il più competente possibile nel settore ittico al fine di offrire costanti spunti di riflessione, tematiche attuali, ricerche innovative e stimoli gratuiti a tutti gli operatori, controllori e controllati che vogliono operare nell’interesse proprio e del consumatore risparmiando tempo e denaro.

50 disponibili

Categoria: